AL VICOLETTO

0
guarda la mappa Via Ugo Bassi 64
60019 Senigallia
AN
Partita Iva: 02011140429
07163399
Descrizione:

LA STORIA

Dal 1976 Michele Ercole si trasferisce da Napoli a Senigallia, portando nella cittadina marchigiana la prima pizza napoletana, del resto reduce da 4 generazioni di pizzaioli riesce a far breccia nei cuori dei senigalliesi in breve tempo rivoluzionando la cucina del posto non solo con la  pizza, ma anche attraverso  la cucina, come  la pasta con il pesce con il metodo partenopeo, dove per la prima volta vengono servite paste con frutti di mare con i  gusci impiattati  ( usanza fino a quel momento in questa zona sconosciuta ) , un altro piatto rimasto nei cuori di tutti i senigalliesi ma anche di tutti gli italiani e interamente creato da Michele  sono le famose penne alla vodka create nel 1983.


Orario Apertura:

LA CUCINA PARTENOPEA di Michele Ercole

 

La cucina napoletana ha antichissime radici storiche che risalgono al periodo greco-romano, e si è arricchita nei secoli con l'influsso delle differenti culture che si sono susseguite durante le varie dominazioni della città e del territorio circostante. Importantissimo è stato l'apporto della fantasia e creatività dei napoletani nella varietà di piatti e ricette oggi presenti nella cultura culinaria partenopea.In quanto capitale del regno, la cucina di Napoli ha acquisito anche gran parte delle tradizioni culinarie dell'intera Campania, raggiungendo un giusto equilibrio tra piatti di terra (pasta, verdure, latticini) e piatti di mare (pesce, crostacei, molluschi).A seguito delle varie dominazioni, principalmente quella francese e quella spagnola, si è delineata la separazione tra una cucina aristocratica ed una popolare. La prima, caratterizzata da piatti elaborati e di ispirazione internazionale, sostanziosi e preparati con ingredienti ricchi, come i timballi o il sartù di riso, mentre la seconda legata ad ingredienti della terra: cereali, legumi, verdure, come la popolarissima pasta e fagioli. A seguito delle rielaborazioni avvenute durante i secoli, e della contaminazione con la cultura culinaria più nobile, la cucina napoletana possiede ora una gamma vastissima di pietanze, tra le quali spesso anche quelle preparate con gli ingredienti più semplici risultano estremamente raffinate.Nonostante le contaminazioni avvenute durante i secoli, compreso quello appena trascorso, la cucina napoletana conserva tutt'oggi un repertorio di piatti, ingredienti e preparazioni che ne caratterizzano una identità culturale inconfondibile.

contatta l'azienda



Captcha plugin for Joomla from Outsource Online  
Scheda aggiunta il: 2012-06-22 06:51:07    Visite: 464
Powered by Sigsiu.NET RSS Feeds

Cerca per categoria

News in breve

Senigallia.org - Le voci della città
Le opinioni della gente, mercatino cerco-offro, messaggi, annunci, partecipazioni